Mantenere il tenore di vita dopo la pensione.

Le modifiche normative introdotte negli ultimi anni hanno definitivamente rivoluzionato il mondo della previdenza. È stato introdotto il metodo contributivo per la pensione pubblica che si basa ora sui versamenti erogati durante l'intera vita lavorativa. Questo fatto comporterà una drastica riduzione della pensione pubblica. La soluzione per migliorare la propria situazione finanziaria una volta in pensione è rappresentata dalla previdenza complementare che è caratterizzata come segue:

Previdenza integrativa

Costruzione nel tempo di una pensione complementare al sistema obbligatorio. L’aderente versa dei contributi, che vengono investiti in strumenti finanziari. Al momento del pensionamento l’aderente riceverà una pensione aggiuntiva sulla base del capitale maturato.

Flessibilità

Possibilità di scegliere tra differenti comparti e profili di rischio. L’aderente può suddividere i versamenti fra più comparti e richiedere anticipazioni, il riscatto o il trasferimento della posizione. Al momento del pensionamento l’aderente ha la facoltà di scegliere la tipologia della prestazione (forma di capitale e/o forma di rendita vitalizia).

Vantaggi fiscali su versamenti, rendimenti finanziari e rimborsi

Contributi fiscalmente deducibili ai fini IRPEF fino a Euro 5.164,57 all’ anno. Trattamento fiscale privilegiato nella fase erogazione e di rimborso.

 L'offerta di Südtirol Bank:

Südtirol Bank offre una vasta gamma di soluzioni per la previdenza complementare. I clienti possono sottoscrivere i fondi pensione aperti gestiti da Amundi SGR (SecondaPensione) e Anima SGR (Arti & Mestieri) tramite la rete di Consulenti Finanziari:

Anima

 

Vai alla documentazione legale        

 SecondaPensione

 

Vai alla documentazione legale